Quali sono i trend per il makeup nel 2020

Quando parliamo di make up trend non possiamo non guardare alle passerelle dell’alta moda, che anticipano le tendenze stagione per stagione. Oggi ci concentreremo sui principali trend trucco del 2020 per occhi, labbra e viso emersi durante le varie fashion week.

Trend Make up 2020: trucco acceso sulle labbra

Per quanto riguarda il make up labbra, torna a dettare moda un grande classico: il rossetto rosso. Un must-have sempre attuale che trova una nuova vita nelle versioni opache, con finish vellutato e formule idratanti altamente pigmentate.

Quasi agli antipodi, abbiamo un altro gradito ritorno, quello del gloss super lucido, da utilizzare come topper su qualsiasi lipstick. Traparente, leggermente rosato o con microperle dorate/silver non fa differenza: le labbra effetto bagnato saranno di gran moda nel 2020.

Le più audaci, invece, possono provare le labbra goth, ossia truccate con un rossetto molto scuro come il nero o il viola, meglio se con finish mat.

Trucco occhi: nel 2020 è tempo di contrasti cromatici

Per quanto riguarda gli occhi, le passerelle sono quasi concordi nello sfoggiare un make up acceso e fuori dalle righe, caratterizzato dalla presenza di forti contrasti cromatici tra le palpebre e la rima inferiore.

Un altro trend molto in voga è quello di abbinare diversi colori sulla stessa palpebra, sfumandoli tra di loro per creare un effetto ombrè. E per le serate più glam, scegli di brillare aggiungendo uno strass sull’angolo esterno dell’occhio oppure sotto la linea delle ciglia inferiori, come fosse una piccola lacrima.

Tra le nuance, spopolano colori inusuali come il rosso, il giallo, il verde acido e l’arancio, anche in versione fluo.

Ultimo, ma non meno importante, il blu, eletto colore dell’anno Pantone 2020. Portato monocolore sulla palpebra mobile oppure utilizzato nell’ambito di uno smokey eyes, questa tonalità ci accompagnerà per tutto l’anno.

Make up 2020: viso naturale, ma scintillante

Abbiamo visto come il trucco occhi e labbra possa essere particolarmente audace. Colori come blu, rosso, viola e nero richiedono un bell’incarnato, ma dall’aspetto più naturale possibile.

Utilizzando tonalità molto accese per lo sguardo e la bocca, è consigliato non eccedere con il make up viso, per evitare un risultato eccessivamente pesante.

Via libera, quindi, a fondotinta e correttori dalla texture leggera, che mimetizzino eventuali imperfezioni del volto, ma senza essere troppo coprenti. Per questo motivo è meglio utilizzare prodotti liquidi, evitando gli stick e le consistenze molto corpose.

Per chi vuole dare un tocco di colore alle gote, i blush rosati e pesca, da scegliere in accordo con il proprio colorito, sono l’opzione ideale. La regola, però, è che siano shimmer, ossia con una finitura brillante che accenderà il volto donandogli un piacevole effetto “buona salute”.

Il contouring marcato lascia il posto ad un look più naturale. Il trend più alla moda per il make up 2020 è quello di mettere in risalto zigomi, arco sopraccigliare, arco di cupido e il ponte del naso utilizzando un illuminante, meglio se in polvere libera.

Riassumendo, possiamo affermare che da un lato la moda strizza l’occhio a tendenze audaci come il rossetto goth o rosso e le palpebre multicolor, ma dall’altro ci ricorda il bello del look naturale, proponendoci un make up scintillante, ma senza eccessi.